Sicurezza informatica

sicurezza-informatica

La sicurezza informatica all’interno di un’azienda

La sicurezza informatica è un ramo dell’informatica che studia tutte le questioni relative ai rischi, alla vulnerabilità e alle possibili minacce che possono coinvolgere un qualsiasi sistema informatico, sia dal punto di vista delle componenti hardware, quindi della sua integrità fisica, sia per quanto riguarda ciò che si riferisce al software, ovvero al suo funzionamento.

Per proteggere al meglio un sistema informatico, è necessario adottare diverse accortezze, che devono poter garantire l’integrità dei dati, la cifratura dei dati, l’accesso permesso solo al personale autorizzato, la disponibilità di determinati servizi previsti per l’utente nei tempi e nelle modalità stabilite, e infine la protezione di tutto il sistema da attacchi esterni.

La questione relativa alla sicurezza informatica, negli ultimi anni, è diventata sempre più importante. Questo perché i sistemi informatici sono notevolmente aumentati, e con loro è cresciuto anche il ruolo che ricoprono all’interno della società e di tutti i servizi pubblici e privati, ormai informatizzati.

Per quanto riguarda la dimensione aziendale, la sicurezza informatica deve essere curata nei minimi dettagli. Solo così, infatti, sarà possibile salvaguardare le attività svolte, soprattutto in un’epoca dove ogni funzione indispensabile alla gestione di un’azienda coinvolge la tecnologia e in particolare i computer.

Per poter mantenere al sicuro i dati della propria impresa e migliorare, di conseguenza, la sicurezza informatica, è importante seguire una serie di regole.

Tra queste ricordiamo:

  • – Stabilire, per ogni utente, delle precise credenziali per accedere al sistema dei dati;
  • – Aggiornare periodicamente la propria password;
  • – Mantenere aggiornati i software antivirus;
  • – Prestare massima attenzione ai file allegati contenuti all’interno delle email (poiché, come visto nel caso di Cryptolocker, gli allegati possono contenere virus informatici);
  • – Eseguire periodicamente e ad intervalli frequenti dei backup dei dati aziendali;
  • Cifrare i dati prima di trasferirli all’interno di applicazioni o servizi in cloud.