Creare pagine aziendali su LinkedIn

Come creare pagine aziendali su LinkedIn

Il social network dedicato al mondo del lavoro permette, oltre alla realizzazione di profili personali, di creare delle pagine dedicate alla propria attività commerciale o alla propria azienda. Come fare, quindi, per creare pagine aziendali su LinkedIn? Vediamolo insieme.

La pagina aziendale LinkedIn è un tassello molto importante per costruire la propria identità professionale sui social network. Per farlo, è bene saper distinguere quello che è il profilo personale, che si associa al singolo individuo, da quelle che sono, appunto, le pagine dedicate alle aziende, che invece vanno ad associarsi ad imprese, società ed altre attività commerciali.

Perché creare una pagina e non un profilo?

La troppo diffusa pratica di creare profili personali per le aziende è un errore molto comune che viene commesso nel mondo di LinkedIn. Il profilo, infatti, è stato creato per essere associato ad un individuo che possa mettere in luce le sue esperienze professionali, le sue skills e competenze, in modo tale da permettergli di creare il proprio network. Una pagina aziendale, invece, si caratterizza per il fatto che, tramite essa, si può dar luce ad una struttura molto vicina a quella di un sito web.

Le pagine aziendali su LinkedIn consentono di:

  • Comunicare direttamente con i propri clienti;
  • Presentare la propria offerta di prodotti e servizi;
  • Mostrare l’organico e i ruoli all’interno dell’azienda, corredati dalla figura che va a ricoprirli;
  • Diffondere i propri contenuti;
  • Dedicare un’area apposita alla diffusione delle offerte di lavoro e delle opportunità;
  • Utilizzare gli Ads di LinkedIn e creare lead generation.

La struttura di una pagina aziendale è quindi adatta alla costruzione dell’identità social dell’impresa. Ma quali requisiti occorre soddisfare per poter riuscire a crearne una?

pagine-aziendali-su-linkedin

Contrariamente a quanto accade su Facebook, LinkedIn ha stabilito una serie di requisiti da soddisfare, quasi fossero delle vere garanzie per poter dare vita ad una pagina aziendale. Si può creare una pagina solo se:

  • Si possiede un profilo personale su LinkedIn con il proprio nome e cognome reali;
  • Il proprio profilo è stato creato almeno 7 giorni prima della data in cui si vuole creare la pagina;
  • L’efficacia di questo profilo sia ad livello Intermedio o Massimo;
  • Si possiedono diversi collegamenti sul proprio profilo;
  • Si è dipendenti dell’azienda o si detiene una posizione lavorativa al suo interno (anche di collaboratore) e questa è menzionata nella sezione Esperienza del proprio profilo;
  • Si possiede un indirizzo email aziendale confermato sul profilo.

Una volta soddisfatti questi requisiti, i passi per la creazione sono i seguenti:

  1. Posizionarsi con il cursore su Interessi, che si trova nella parte superiore della Home Page, e selezionare la voce Aziende;
  2. Cliccare sul tasto Crea e successivamente sulla voce a destra “crea una pagina aziendale“;
  3. Inserire il nome ufficiale dell’azienda e successivamente la propria email di lavoro;
  4. Cliccare sul tasto “Continua“e inserire le informazioni relative alla propria azienda.