Content marketing e SEO

Usare il content marketing per essere primi nei risultati di ricerca

Secondo Wikipedia il content marketing è la creazione di media e contenuti editoriali al fine di acquisire clienti e monetizzare un sito web. Una strategia di content marketing ben strutturata genera traffico e di conseguenza può avere notevole impatto sui risultati di ricerca, affiancandosi, così, alla SEO nel miglioramento del ranking di un sito web.

Seguendo alcune semplici regole è possibile posizionarsi in alto nella SERP aumentando il traffico di utenti sul nostro sito.

Creare contenuti con regolarità

Proporre contenuti sempre aggiornati, creando nuove pagine e link, aiuta ad aumentare il ranking da parte dei motori di ricerca, oltre a creare l’immagine di un’azienda dinamica e costantemente aggiornata. Anche il contenuto già pubblicato può essere riproposto presentandone le idee in una nuova forma

Creare titoli incisivi

Il titolo è la prima cosa che un utente leggerà della nostra pagina e quello che lo spingerà o meno a visitarla. È importante strutturarlo in modo da dargli la giusta lunghezza per trovare un buon compromesso tra informazioni e sinteticità. Altrettanto importante è l’utilizzo delle parole chiave per aumentare la visibilità sui motori di ricerca.

Creare contenuti visuali

Inserire video o immagini nei singoli articoli aiuta non solo ad aumentare il ranking, ma anche a catturare l’attenzione del lettore. Negli ultimi tempi, in particolare, il visual content, in forma di video o infografiche ad esempio, è diventato sempre più popolare per la sua capacità di presentare contenuti complessi in maniera semplice e diretta. Anche screen captures o immagini esplicative possono contribuire allo scopo.

Esistono web agency specializzate in grado di aiutare gli utenti nell’ottimizzazione delle proprie pagine web, per migliorarne il posizionamento nei risultati di ricerca e raggiungere il maggior numero di clienti.