Come caricare video su YouTube

caricare video su youtube

I passi per caricare video su YouTube

Caricare video su YouTube è il primo passo da seguire una volta creato il proprio canale. Questo perché una pagina, senza contenuti, non può essere indicizzata dai motori di ricerca. Appare fondamentale, quindi, mantenere costantemente aggiornato il proprio canale per poter aumentare la visibilità.

Come abbiamo visto nei post precedenti, la presenza di un brand, di un professionista o di un privato sulla popolare piattaforma video diventa essenziale nel momento in cui si vuole creare contenuto di qualità da proporre ad una community ed aumentare, di conseguenza, le visite al proprio sito e alle proprie pagine social. YouTube permette infatti di rendersi maggiormente visibili agli occhi dei motori di ricerca, fondamentali per stabilire l’autorevolezza di un sito web.

Dopo aver creato il proprio canale YouTube (Come si crea un canale YouTube? Clicca qui!), vedremo ora i passi necessari per caricare un video.

L’operazione che permette agli utenti di caricare video è estremamente semplice e può essere effettuata velocemente da chiunque decida di utilizzare la piattaforma.

Una volta effettuato l’accesso sul proprio canale, nella parte alta dello schermo, a destra, sarà possibile vedere il pulsante Carica. Cliccando qui si arriverà ad una schermata che permette di caricare il video scelto, come si può vedere nell’immagine sottostante.

file-caricare-video-youtube

Basterà selezionare il file desiderato cliccando sul tasto a forma di freccia o trascinarlo direttamente nello spazio apposito della schermata visualizzata. Una volta selezionato il video, e scelto il tipo di visibilità da assegnargli (pubblico, non elencato o privato) bisognerà attendere i tempi dell’upload, che una volta concluso permetterà di inserire le informazioni essenziali del video, ovvero il suo titolo, la descrizione e tutti i tag che consentano di categorizzarlo.

Specifichiamo che se il video è pubblico, esso potrà essere visualizzato da chiunque; se è non elencato, nonostante il suo carattere pubblico, non potrà comunque essere cercato nella specifica barra e per essere rintracciato servirà la url; se è privato, potrà essere visualizzato solamente dal proprietario del canale YouTube.

Ogni video non potrà superare la durata dei 15 minuti ne’ le dimensioni dei 2GB. Inserite le informazioni menzionate poco sopra, basterà cliccare sul pulsante Pubblica, che si trova nella porzione in alto a sinistra dello schermo.

Non vi resterà ora che ottimizzare i vostri video per renderli maggiormente visibili sul web. Non sapete come fare? Cliccate qui!